A regola d'arte13/01/2017

Un rapporto d'amore tra l'olio extra vergine di oliva di eccellenza e l'alta ristorazione

Un rapporto d'amore tra l'olio extra vergine di oliva di eccellenza e l'alta ristorazione

Grazie a Pandolea conosciamo un altro chef stellato, Daniele Usai, che ha fatto dell'olio d'oliva di qualità un pilastro della propria cucina. Un toccante ricordo familiare e la rivelazione: “a casa abbiamo sempre consumato olio extra vergine artigianale"

di Francesca Romana Barberini
A regola d'arte18/11/2016

Impariamo ad utilizzare al meglio l'olio extra vergine di oliva nuovo

Impariamo ad utilizzare al meglio l'olio extra vergine di oliva nuovo

Non occorre solo sapere come scegliere una bottiglia d'olio nuovo. Occorre poi anche comprendere come utilizzarlo al meglio a casa. Lo abbiamo chiesto per voi allo chef stellato Marco Stabile e al cuoco Giorgio Barchiesi, in arte Giorgione

di T N
A regola d'arte11/11/2016

Andare oltre la tradizione, il vino novello per tutte le stagioni

In Francia il consumo di questo vino non si limita al rituale del mese di novembre in abbinamento con le caldarroste. Anche in Italia possiamo osare, dall'aperivo fino ad antipasti cremosi

di Emiliano Racca

A regola d'arte10/11/2016

Con l'olio extra vergine di oliva si può osare e persino sostituire la Nutella

Con l'olio extra vergine di oliva si può osare e persino sostituire la Nutella

Usare l'olio extra vergine di oliva come vuole la tradizione, in ricette e piatti stereotipati, è troppo banale per voi? Allora si può pensare di innovare, magari preparando una semplicissima crema spalmabile di cioccolato e nocciole, salutare e molto gustosa. Tutto in pochi minuti

di Piero Palanti
Quo vadis28/10/2016

Descrivere il vino tornando al passato, a un lontano passato

Descrivere il vino tornando al passato, a un lontano passato

Spiegare il terroir e le sue mille sfacettature, la sua storia e le sue peculiarità non è semplice. Se un'immagine val più di mille parole qualcuno ha pensato di mettere sulle etichette i fossili. Dalla Francia al Portogallo, spuntano le paleo-etichette

di Emiliano Racca
Fuori dal coro28/10/2016

Parla l'olio extra vergine di oliva finito sul tavolo di Obama

Parla l'olio extra vergine di oliva finito sul tavolo di Obama

Quali emozioni e sensazioni avrà vissuto la bottiglia d'olio molisano servita alla cena di gala alla Casa Bianca? Non chiamatelo condimento, per carità, altrimenti si offende. Tra il serio e il faceto, facendo parlare il Tratturello, cerchiamo di capire quale futuro può avere l'extra vergine di eccellenza

di Francesco Travaglini

Fuori dal coro14/10/2016

La cultura del buon olio extra vergine d'oliva parte da un atto quotidiano: mangiare

La cultura del buon olio extra vergine d'oliva parte da un atto quotidiano: mangiare

Pasti veloci, snack insoliti e raffinati. Un modo trendy di vivere il buon extra vergine d'oliva, quotidianamente. E' questa la filosofia di Olivia, ristorazione veloce e attenta alla salute. Un modo innovativo di svecchiare l'immagine dell'olio

di T N
A regola d'arte07/10/2016

Pane e olio era la mia colazione: dal ricordo d'infanzia all'alta ristorazione

Pane e olio era la mia colazione: dal ricordo d'infanzia all'alta ristorazione

La Tenda Rossa è uno storico ristorante italiano, oggi preso in mano dalle giovani leve di Cristian Santandrea e Maria Probst. Asceso fino alle due stelle Michelin è stata una scommessa fin dalla sua fondazione. Un laboratorio di sapori

di Filippo Falugiani
Emozioni di gusto14/09/2016

La legalità vince in Sicilia: il vino biologico TerraNova

Il vino è ottenuto dai campi sequestrati alla mafia nell'agro di Castelvetrano e prende il nome dal giudice Cesare Terranova, assassinato dalla mafia a Palermo il 25 settembre del 1979. Dai vigneti sottratti al potere mafioso è possibile creare un'economia nuova, pulita

di C. S.

Fuori dal coro07/09/2016

L'orto sul comò di casa, in maniera pulita e sostenibile

Una start up lombarda ha lanciato i micro ortaggi da casa, mutuando così una linea di prodotto che ha già riscosso molti successi negli Stati Uniti. Secondo il Dipartimento dell'agricoltura americano sarebbero anche molto più salutari

di T N
Quo vadis26/08/2016

Appunti di viaggio nella Terra degli Olivi: la Puglia da ricordare e quella da dimenticare

Appunti di viaggio nella Terra degli Olivi: la Puglia da ricordare e quella da dimenticare

La destinazione è il Salento, il mare, ma con un obiettivo preciso: trascorrere una giornata non organizzata fra ulivi millenari e amici dell’olio. Tra gli alberi millenari si può percepire il vero valore dell'olio extra vergine d'oliva, sentirlo, quasi toccarlo. Poi però, in un ristorante, l'amara sorpresa

di Vincenzo Nisio
Emozioni di gusto26/08/2016

Gli oli extra vergini d'oliva della Basilicata, una piacevolissima sorpresa

in attesa di conoscere quale sarà la regione reginetta della prossima campagna olearia, salutiamo l'annata 2015/16 celebrando la Basilicata che sta crescendo molto in termini di qualità e rappresenta il Sud che può vincere

di Stefano Polacchi

A regola d'arte05/08/2016

Il cocktail più trendy dell'estate è all'olio d'oliva e si chiama The Oliveto

Il cocktail più trendy dell'estate è all'olio d'oliva e si chiama The Oliveto

Dal capo barman del miglior bar al mondo nel 2016 una proposta molto creativa che vede l'olio extra vergine di oliva come protagonista. “Ho creato The Oliveto nel periodo in cui stavo giocando con il fat-washing" spiega, in esclusiva per Teatro Naturale, Phillip ‘Pip’ Hanson, svelandoci anche la ricetta

di Ylenia Granitto
Quo vadis29/07/2016

Il Viognier: “vino all’albicocca” nella Provenza svizzera

Il vino all’albicocca è un vino che incanta per i suoi lampanti aromi di albicocca: il Viognier. Ci troviamo nel cuore delle Alpi Svizzere, fra Sion e Martigny, in canton Vallese anche se la zona d'origine del vitigno pare essere quella di Condrieu, poco a sud di Vienne e Lione, in Francia

di Emiliano Racca
Emozioni di gusto22/07/2016

Laddove dominano Rotondella e Ravece, c'è Madonna dell'Olivo

La Campania sa sfoggiare oli extra vergini di oliva di prim'ordine, partendo dalla riscoperta delle cultivar locali.  In provincia di Salerno, vicino Santuario della Madonna dell'Olivo risalente al XVI secolo, c'è l'azienda di Antonino Mennella

di Stefano Polacchi

A regola d'arte15/07/2016

Un maestro dell'olio extra vergine di oliva di qualità, in cucina

Un maestro dell'olio extra vergine di oliva di qualità, in cucina

Gaetano Simonato, patron del ristorante Tano Passami L'olio di Milano, ha fatto dell'extra vergine di oliva una vera e propria filosofia. Secondo il grande chef: "almeno 3 oli servono per cucinare, invece per le rifiniture a crudo il numero aumenta notevolmente."

di Filippo Falugiani
A regola d'arte29/06/2016

Germania-Italia, una sfida olio d'oliva contro burro secondo Heinz Beck

La ricetta perfetta per battere la corrazzata tedesca? Secondo lo chef tre stelle Michelin una pasta "condita in maniera sobria". E in caso di vittoria? "Non vanno scelti i soliti noti, ma una eccellenza al 100% italiana, il Franciacorta"

di T N
Fuori dal coro28/06/2016

Torna sulle tavole del XXI secolo un vino medioevale: Claretum

Tornare indietro nel passato per ricreare vecchie ricette da proporre sulle tavole di oggi. Una sfida nata dalla passione di due valdostane che hanno creato un'azienda enologica, Le Speziali, e dato di nuovo vita a un vino che nel Medioevo impreziosiva la tavola delle feste

di T N