Associazioni di idee04/04/2022

Le Città dell’Olio donano 85mila ramoscelli di olivo per la pace in Ucraina per la Domenica delle Palme

Le Città dell’Olio donano 85mila ramoscelli di olivo per la pace in Ucraina per la Domenica delle Palme

L'olivo assume un ruolo fondamentale durante il periodo Pasquale. Tantissimi volontari tra cui anche donne, bambini ed anziani hanno seguito le fasi di potatura e raccolta

di C. S.
Associazioni di idee04/04/2022

Cambio al vertice del Consorzio dell'olio Garda Dop

Cambio al vertice del Consorzio dell'olio Garda Dop

Priorità saranno la tutela del marchio e la valorizzazione della produzione olearia a denominazione di origine ma anche imprimere ancor più forza e visibilità al marchio Olio Garda Dop

di C. S.
Editoriali01/04/2022

Andare oltre l'ideologia per difendere l'agricoltura italiana

Andare oltre l'ideologia per difendere l'agricoltura italiana

Non ha senso, oggi, il partito comunista. È ormai parte della storia e tale deve rimanere. Bisogna ripartire dai territori: tesori di risorse e di valori, qualità e diversità, solidarietà e convivialità


La voce dei lettori01/04/2022

Vendere l’olio extra vergine d’oliva non è mai stato così semplice

Vendere l’olio extra vergine d’oliva non è mai stato così semplice

Un produttore svela a Gelso Lo Scimmione i segreti del suo successo: poca fatica e ottimi risultati. In fondo bastano solo 10 mila euro all’anno. Anche meno se sapete andare sul sito giusto

di T N
Associazioni di idee01/04/2022

L’olio extra vergine d'oliva di qualità fa tappa nelle città europee

L’olio extra vergine d'oliva di qualità fa tappa nelle città europee

A Londra, Monaco e Zurigo tre giornate di masterclass e web show per condividere con il pubblico gli aspetti più importanti di un prodotto identitario nazionale

di C. S.
Associazioni di idee01/04/2022

Si stabilizzano i prezzi di grano e mais sui mercati internazionali

Si stabilizzano i prezzi di grano e mais sui mercati internazionali

Il crollo delle contrattazioni nei mercati finanziari come Chicago e Parigi che hanno accolto positivamente i timidi segnali distensivi dei negoziati tra Russia e Ucraina in Turchia

di C. S.

Associazioni di idee30/03/2022

L’Ufficio marchi europeo dice no al vino Bolgarè bulgaro

L’Ufficio marchi europeo dice no al vino Bolgarè bulgaro

Troppo simile alla Doc Bolgheri secondo gli uffici di Bruxelles. Ribadita la tutela delle denominazioni contro ogni tipo di evocazione, come già emerso nel caso Champagne contro lo Champanillo

di C. S.
Associazioni di idee29/03/2022

Materie prime ed energia fanno schizzare i costi delle aziende vitivinicole

Materie prime ed energia fanno schizzare i costi delle aziende vitivinicole

Covid e guerra in Ucraina creano una vera tempesta dei prezzi che intaccherà la redditività delle imprese e la competitiva sui mercati internazionali

di C. S.
Associazioni di idee29/03/2022

La sicurezza dei sistemi alimentari non può prescindere dall’agroecologia

La sicurezza dei sistemi alimentari non può prescindere dall’agroecologia

La risoluzione sulla sicurezza alimentare, approvata dal Parlamento Europeo, conferma gli obiettivi della strategia Farm to Fork che punta sullo sviluppo dell’agricoltura biologica

di C. S.

Associazioni di idee29/03/2022

Fare sistema per raggiungere l’autosufficienza alimentare anche per l'olio di oliva italiano

Fare sistema per raggiungere l’autosufficienza alimentare anche per l'olio di oliva italiano

Possibile ripartire con maggiore slancio dopo le recenti disposizioni in materia di pratiche sleali che scongiurano la pratica del sottocosto

di C. S.
Editoriali25/03/2022

Il necessario ritorno all'agricoltura contadina

Il necessario ritorno all'agricoltura contadina

Ci sono governanti, ai vari livelli, che hanno l’abitudine di camminare con la testa rivolta all’indietro e di accettare il furto del territorio, che vuol dire furto di cibo. Non sarà per niente facile recuperare l’autosufficienza alimentare, nel momento in cui l’Europa ha pensato solo all’agricoltura industrializzata

Associazioni di idee24/03/2022

Guerra e Covid mettono a rischio la ripresa vitivinicola nazionale

Guerra e Covid mettono a rischio la ripresa vitivinicola nazionale

Con un valore di circa 2,8 miliardi di euro nel 2021, le vendite di vini nella GDO hanno segnato una crescita del 3,7% sull’anno precedente. Primi segnali di tensione sul fronte dei prezzi e delle materie prime

di C. S.

Associazioni di idee24/03/2022

Guerra e Covid mettono a rischio la ripresa vitivinicola nazionale

Guerra e Covid mettono a rischio la ripresa vitivinicola nazionale

Le vendite di cibi e bevande nel mercato italiano fuori casa nel 2021 sono state ancora fortemente penalizzate dalla pandemia. Negli ultimi mesi del 2021 sono arrivati i primi segnali di tensione sul fronte dei prezzi e delle materie prime

di C. S.
Associazioni di idee21/03/2022

Anche gli agronomi possono effettuare perizie tecniche per il credito d'imposta delle aziende agricole

Anche gli agronomi possono effettuare perizie tecniche per il credito d'imposta delle aziende agricole

Approvato il maximendamento al Dl Sostegni-ter. Si pone fine a un equivoco legislativo nato con la legge di Bilancio 2020

di C. S.
Associazioni di idee21/03/2022

Slow Food Italia e Anci insieme per promuovere sistemi alimentari più equi e sostenibili

Slow Food Italia e Anci insieme per promuovere sistemi alimentari più equi e sostenibili

Food Policies, educazione alimentare, lotta al caporalato e inclusione sociale: appuntamento con le esperienze più virtuose a Torino dal 22 al 26 settembre per Terra Madre Salone del Gusto

di C. S.

Associazioni di idee17/03/2022

Nuove strategie per il sistema a denominazione di origine italiano

Nuove strategie per il sistema a denominazione di origine italiano

Le esigenze emergenti dall’attuale situazione di crisi internazionale: l’aumento dei prezzi di energia e materie prime e i gravi rischi per l’approvvigionamento di materie prime essenziali

di C. S.
Associazioni di idee15/03/2022

Scommettere su nuovi modelli olivicoli per centrare le missioni di sostenibilità

Scommettere su nuovi modelli olivicoli per centrare le missioni di sostenibilità

Il conseguimento degli obiettivi ambientali converge con quello degli obiettivi economici. Ci sono le basi normative per far partire un mercato intorno alla remunerazione dei crediti di carbonio

di C. S.
Associazioni di idee15/03/2022

Lorenzo Cesconi è il nuovo Presidente dei Vignaioli Indipendenti

Lorenzo Cesconi è il nuovo Presidente dei Vignaioli Indipendenti

Lorenzo Cesconi succede a Matilde Poggi che è stata alla guida della Federazione Fivi per nove anni e attualmente ricopre il ruolo di Presidente della Confédération Européenne des Vignerons Indépendants

di C. S.