Editoriali29/03/2019

Il mondo olivicolo-oleario cambia, i frantoiani non possono stare fermi

Il mondo olivicolo-oleario cambia, i frantoiani non possono stare fermi

Professionalità e competenza devono essere gli asset fondamentali per i frantoiani di oggi e di domani. Non bisogna abbandonare però chi vuole lasciare il settore

di Piero Gonnelli
Associazioni di idee26/03/2019

Una nuova politica agricola per l'olivicoltura italiana

Una nuova politica agricola per l'olivicoltura italiana

Non solo nuove olivete, per ItaliaOlivicola servono nuove misure che consentano un maggiore equilibrio del potere negoziale all'interno della filiera, norme in materia di concorrenza tramite la lotta alle posizioni dominanti e iniziare una seria lotta alle frodi

di C. S.
Associazioni di idee25/03/2019

L'emergenza Xylella richiede misure urgenti e 500 milioni di euro per il rilancio

L'emergenza Xylella richiede misure urgenti e 500 milioni di euro per il rilancio

Secondo i Gilet Arancioni che, insieme ad altre sigle, sono stati ascoltati dal premier Conte e dal Ministro per il Sud Lezzi vanno "rimesse in moto le aziende" con un iter procedurale snello per l'espianto e il reimpianto degli oliveti 

di C. S.

Associazioni di idee25/03/2019

La guerra tra le organizzazioni agricole italiane si sposta a Bruxelles

La guerra tra le organizzazioni agricole italiane si sposta a Bruxelles

Mentre Coldiretti entra in Farm Europe il think tank multiculturale sull’economia e il settore agricolo in Europa, Confagricoltura ne annuncia l'uscita, decidendo di rivedere e riorientare la propria azione a livello comunitario, modificando l’azione di lobbying

di C. S.
Associazioni di idee22/03/2019

Extravergine, vino e frutta e verdura i prodotti più richiesti nei mercati contadini

La domanda di genuinità e trasparenza su quello che si porta in tavola cambia la ristorazione e spinge gli chef ad acquistare direttamente dagli agricoltori che diventano il primo canale di fornitura dei ristoranti. Il fenomeno si è diffuso anche all’estero

di C. S.
Editoriali15/03/2019

Svegliare le coscienze sull'olio d'oliva di eccellenza con una Greta Thunberg

Svegliare le coscienze sull'olio d'oliva di eccellenza con una Greta Thunberg

Nessuno di noi appassionati, giornalisti, opinion leader, o funambolici creatori di eventi, ha mai pensato di incatenarsi a un olivo, magari secolare del Salento, o si è sdraiato sul molo di una banchina di un porto italiano. A nessuno è mai venuto in mente di fare un sit-in dentro un supermercato

di Fausto Borella

Associazioni di idee14/03/2019

Italia unita sul fronte della qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Italia unita sul fronte della qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Il panel test non si tocca, nelle prossime settimane si discuterà sui nuovi parametri per la classificazione dell’olio d’oliva e sulla proposta di estendere la registrazione telematica a tutti i Paesi produttori europei

di C. S.
La voce dei lettori08/03/2019

Perchè un olio extra vergine d'oliva congela e un altro no

Perchè un olio extra vergine d'oliva congela e  un altro no

“Quest'anno ho cambiato fornitore e per la prima volta l'olio è congelato” ci ha scritto Michele Albini. L'annata, con le variabilità climatiche degli ultimi anni, può incidere molto, così come la presenza di cere, spiega Marco Antonucci

di T N
Associazioni di idee06/03/2019

Basta giochi internazionali ai danni dell'Italia sul Coi

Basta giochi internazionali ai danni dell'Italia sul Coi

ItaliaOlivicola scrive ai ministri Centinaio e Moavero Milanesi per chiedere di tutelare gli interessi nazionali e di convocare un tavolo di filiera per arrivare a una posizione unitaria. In base agli accordi pregressi dovrà essere il nostro Paese a guidare il Consiglio Oleicolo Internazionale

di C. S.

La voce dell'agronomo01/03/2019

Arrivano i soldi: quasi 60 milioni di extrarendimenti sui montanti degli iscritti Epap

Arrivano i soldi: quasi 60 milioni di extrarendimenti sui montanti degli iscritti Epap

Il bilancio Epap 2017 accantona 57 milioni di euro da distribuire sui montanti di agronomi, chimici, geologi e attuari. La distribuzione nel 2019 consentirebbe di attenuare e/o far scomparire l’immagine di un Cassa vessatoria

di Roberto Accossu
Editoriali01/03/2019

I traditori dell'olio extra vergine di oliva italiano

I traditori dell'olio extra vergine di oliva italiano

Mentre in Italia ci si divide tra bandiere gialle e arancioni, ben altri giochi si compiono alle spalle degli inconsapevoli olivicoltori italiani. Forse, se ci troviamo isolati e fuori dai giochi internazionali sull'olio di oliva, assenti dai tavoli che contano, non è colpa di una congiunzione astrale ma di qualcuno che ha un nome e cognome

di Alberto Grimelli
Associazioni di idee28/02/2019

Rinvio delle rate dei mutui per olivicoltori colpiti da gelate e xylella

Rinvio delle rate dei mutui per olivicoltori colpiti da gelate e xylella

Al prossimo Consiglio di amministrazione verrà proposto un rinvio delle rate dei mutui degli olivicoltori pugliesi. Applauso unanime di fronte all'iniziativa da parte di GiletArancioni e Coldiretti-Unaprol che hanno sottolineato come gli olivicoltori siano in ginocchio

di C. S.

Associazioni di idee28/02/2019

A causa di Xylella perso il 10% dell'olio d'oliva italiano

A causa di Xylella perso il 10% dell'olio d'oliva italiano

Morti o improduttivi 4 milioni di olivi, mentre a rischio ce ne sono altri 22 milioni. A essere più colpita la provincia di Lecce, seguita da Brindisi e Taranto. Secondo ItaliaOlivicola serve un piano straordinario di riconversione e ristrutturazione da 500 milioni di euro

di C. S.
Associazioni di idee27/02/2019

Approvata mozione per un limite della chimica di sintesi in agricoltura

Approvata mozione per un limite della chimica di sintesi in agricoltura

La mozione ha come obiettivi la protezione della salute, la tutela ambientale e la difesa del made in Italy e impegna il governo a risolvere il problema dei multiresidui attraverso un maggior monitoraggio degli alimenti e controlli a livello nazionale ed europeo

di C. S.
Associazioni di idee25/02/2019

Le infiltrazioni della criminalità organizzata nell'economia agricola

Le infiltrazioni della criminalità organizzata nell'economia agricola

Secondo dati recenti si sarebbero consumati ben 33.045 illeciti amministrativi e più di 7 mila infrazioni penali ai danni del settore agroalimentare. Negli ultimi anni ben 25 mila aziende costrette a chiudere a causa di usura e debiti e ben 350 mila agricoltori vittime di reati di ogni genere

di C. S.

Associazioni di idee22/02/2019

Il Ministro Centinaio in visita in Puglia, ma solo a decreti approvati

Il Ministro Centinaio in visita in Puglia, ma solo a decreti approvati

Rimandato di qualche giorno l'appuntamento per la risoluzione dell'emergenza olio. Durante la visita in Puglia con i GiletArancioni verranno presentati i decreti Xylella e gelate

di C. S.
La voce dei lettori21/02/2019

Xylella in Salento, è stato un errore ripiantare l’Ogliarola

Xylella in Salento, è stato un errore ripiantare l’Ogliarola

Dopo 6 anni dai primi segnali di disseccamento rapido in zona, la sperimentazione empirica “La Scelta” fornisce il primo dato evidente sul campo: dei 34 alberi di olivo presenti, 9 continuano a resistere ancora. Guarda caso, 8 di essi fanno parte della varietà Cellina di Nardò, nessuno di Ogliarola

di T N
Associazioni di idee20/02/2019

I produttori olivicoli di Italia e Giordania siglano un'intesa a favore dell'olio di oliva di qualità

I produttori olivicoli di Italia e Giordania siglano un'intesa  a favore dell'olio di oliva di qualità

Tracciabilità e qualità sono i capisaldi dell'accordo di amicizia e cooperazione tra ItaliaOlivicola e i rappresentanti istituzionali del Paese arabo. Si allarga il fronte dei chi vuole contrastare la cancellazione del panel test, facendo passare l’olio extravergine d’oliva come una commodity

di C. S.