Associazioni di idee11/10/2018

Il panel test della discordia: volano gli stracci tra Unaprol e Assitol

Il panel test della discordia: volano gli stracci tra Unaprol e Assitol

Unaprol afferma che Assitol vuole abolire il panel test " schierata al fianco delle multinazionali che calpestano la dignità dei produttori italiani” e Assitol replica: "vogliamo rafforzare il panel test, da Unaprol solo confusione" e disinformazione

di C. S.
Associazioni di idee09/10/2018

La catastrofe del'olio d'oliva italiano: produzione da 170 a 215 mila tonnellate

Le rilevazioni di questi giorni di Italia Olivicola peggiorano il quadro rispetto ai dati già divulgati: pesano le cattive condizioni meteorologiche, emergenze fitosanitarie e attacchi di agenti parassitari

di C. S.
Associazioni di idee09/10/2018

Italia Olivicola nasce per rivoluzionare il settore dell'olio d'oliva italiano

Italia Olivicola nasce per rivoluzionare il settore dell'olio d'oliva italiano

Non una semplice unione di convenienza tra unioni di produttori ma un nuovo modello che punta a scarsidare gli attuali asset, per riportare in primo piano il mondo della produzione

di C. S.

Associazioni di idee08/10/2018

Coldiretti lancia la propria associazione di frantoiani oleari

La nuova realtà associativa, che conterebbe 350 soci in tutta Italia, ha già un nome "Rete Italiana Frantoi". L'obiettivo è dare a questi asso9ciati a Palazzo Rospigliosi assistenza e rappresentatività

di C. S.
Editoriali05/10/2018

Italia Olivicola nasce per essere ambiziosa

Cno e Unasco si fondono per dar vita a Italia Olivicola. In epoca di scissioni, contrapposizioni e divisioni, una scelta controcorrente. Gennaro Sicolo, presidente della nuova realtà associativa: "siamo già certamente uniti dalla comune visione di evitare scorciatoie e dalla convinzione che ci sia solo una strada da percorrere: quella del "100% italiano"

di Gennaro Sicolo
La voce dei lettori04/10/2018

4,3 euro/kg per l'olio italiano possono bastare?

4,3 euro/kg per l'olio italiano possono bastare?

Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto molte lettere e messaggi volti a capire se, con la campagna difficile e l'innalzamento delle quotazioni, il patto Coldiretti-Federolio sarebbe stato oggetto di negoziazione. Tra le tante abbiamo scelto quella di Giovanni Ferrari, chiedendo a Unaprol di replicare

di T N

Associazioni di idee04/10/2018

Italia compatta a difesa del panel test per l'olio d'oliva

Nel corso di una riunione al Ministero delle politiche agricole è stato concordato un documento unitario che verrà presentato in Commissione a Bruxelles e al Consiglio oleicolo internazionale, nel quale viene spiegata in maniera dettagliata l'importanza di tale metodo

di C. S.
Associazioni di idee03/10/2018

Oltre al panel test, l'analisi dei composti volatili per l'olio extra vergine d'oliva

Affiancare all'esame organolettico quello strumentale che già dato ottimi risultati nei settori del caffè e del tè. L’obiettivo finale è definire un metodo validato e facilmente applicabile nel controllo aziendale di routine

di C. S.
Associazioni di idee01/10/2018

Speso solo il 18% dei fondi dei PSR, il resto torna a Bruxelles

E' allarme sui Piani di sviluppo rurale 2014-2020. Al 30 giugno 2018 risultano infatti impiegati solo 3,8 miliardi, dei 20 stanziati dall'Unione europea.  E' corsa contro il tempo. Infatti i fondi non spesi a fine anno ritorneranno a Bruxelles

di C. S.

Associazioni di idee01/10/2018

Nasce Italia Olivicola, prima rappresentanza dell'olivicoltura nazionale

Il nuovo soggetto nasce dalla fusione tra Consorzio Nazionale degli Olivicoltori (Cno) e Unasco. Da Xylella all'invasione dei deodorati, agli attacchi al panel test fino alle continue frodi, ecco tutti i temi sul tavolo della nuova organizzazione

di C. S.
Editoriali28/09/2018

Serve coraggio, il sapere dei frantoiani non può andare perso

Depressione e sconforto non fanno parte del DNA del Mastro di frantoio ….ma questa volta è dura, davvero molto dura! L'analisi della situazione pugliese e il ruolo dei frantoiani, visti da Elia Pellegrino, vice presidente Aifo

di Elia Pellegrino
Associazioni di idee28/09/2018

Olio extra vergine d'oliva Dop Terre Aurunche senza Consorzio

La vita del Consorzio per la tutela dell'olio extravergine di oliva Dop Terre Aurunche è durata tre anni, dal 2014 al 2017, poi il Ministero delle politiche agricole ha deciso lo scioglimento per alcuni mancati adempimenti

di C. S.

Associazioni di idee24/09/2018

Vinarius: Andrea Terraneo confermato alla Presidenza

di C. S.
Editoriali21/09/2018

Il tempo, fattore chiave per la rinascita dell'agricoltura

I minuti per ammirare un paesaggio non sono mai persi, così come per ascoltare le parole di vecchi e giovani agricoltori. Si spreca tempo, invece, quando si rifiuta di dare all'agricoltura la sua centralità. L'agricoltura che esprime e valorizza può anche sfamare 10 miliardi di persone nel 2050, secondo Pasquale Di Lena

Associazioni di idee20/09/2018

Certificazione col Dna: i prezzi delle olive taggiasche si impennano tra i 23 e i 25 euro alla quarta

Il progetto aperto e libero di certificazione delle olive Taggiasca tramite il Dna, certificato dal Parco tecnologico di Lodi, sta avendo un enorme successo. E ora l'associazione guarda oltre, pronti alla sfida Psr: "le aziende possono rivolgersi alla nostra associazione senza alcun vincolo e senza adesioni di nessun genere" afferma Simone Rossi

di C. S.

Editoriali14/09/2018

Cari olivicoltori, vi estinguerete prima di me

Cosa succede se una mosca delle olive ascoltasse i dialoghi tra olivicoltori? A quali conclusioni giungerebbe? Ecco a voi il mondo dell'olio visto da una prospettiva insolita

di Bactrocera Oleae
Associazioni di idee14/09/2018

Una donna alla guida degli agronomi italiani: Sabrina Diamanti

Un Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali in rosa, con Marcella Cipriani eletta vicepresidente. Proporzionata la distribuzione della rappresentanza a livello nazionale, anche se con una lieve trazione meridionale

di C. S.
Associazioni di idee13/09/2018

Federdoc aderisce a oriGIn: nuove sfide per le indicazioni geografiche a livello mondiale

A livello mondiale, numerose sfide attendono le denominazioni di origine e le indicazioni geografiche, come il dibattito sullo sviluppo sostenibile, i rischi concreti di un ritorno di politiche protezionistiche e la protezione su Internet

di C. S.