Associazioni di idee30/09/2020

Stop agli incentivi sulla produzione di biogas: si tuteli la libertà di scelta dei frantoiani

Stop agli incentivi sulla produzione di biogas: si tuteli la libertà di scelta dei frantoiani

“Food first”, ovvero priorità al cibo, è solo una sloga. La priorità serve a continuare a garantire il monopolio della sansa da parte dei sansifici a discapito dell’industria energetica

di C. S.

Associazioni di idee28/09/2020

Confagricoltura celebra cent'anni di storia

Confagricoltura celebra cent'anni di storia

Dopo i conflitti mondiali le difficoltà furono superate grazie all’impegno rivolto all’aumento della produzione, ancor oggi l’Italia può fare affidamento su un solido sistema agroalimentare

di C. S.
Associazioni di idee25/09/2020

La sansa deve poter essere usata per il biogas: a rischio chiusura frantoi italiani ​

La sansa deve poter essere usata per il biogas: a rischio chiusura frantoi italiani ​

Unaprol contro Assitol per lo stop agli incentivi per gli impianti a biomassa che utilizzono sansa umida per la produzione di energia verde. Si rischia blocco campagna olearia

di C. S.

Associazioni di idee25/09/2020

Finalmente lo sblocco dei fondi per i danni delle gelate del 2018

Finalmente lo sblocco dei fondi per i danni delle gelate del 2018

Filiera Olivicola Olearia Italiana e Aifo plaudono alla firma del decreto attuativo che destina 8 milioni di euro a frantoi e cooperative pugliesi messi in ginocchio nel 2018 dalla gelata

di C. S.
Editoriali25/09/2020

Gli oliveti delle aziende imbottigliatrici sono operazioni di ingegneria finanziaria

Gli oliveti delle aziende imbottigliatrici sono operazioni di ingegneria finanziaria

Nel lungo periodo, anche se l'oliveto non producesse alcun frutto, l'investimento è a costo zero o quasi. Finanziamenti a tassi agevolati e vantaggi di marketing sono i plus molto ambiti

di Alberto Grimelli

Associazioni di idee23/09/2020

I 300 milioni per Xylella fastidiosa devono andare direttamente agli olivicoltori

I 300 milioni per Xylella fastidiosa devono andare direttamente agli olivicoltori

Rapidità, trasparenza ed efficienza dei controlli dovranno essere le parole d’ordine per i finanziamenti. Stop ai monopoli per la produzione e commercializzazione di varietà di olivo tolleranti/resistenti

di C. S.
Associazioni di idee23/09/2020

Per l'agricoltura statunitense previsti 14 miliardi di aiuti post Covid-19

Per l'agricoltura statunitense previsti 14 miliardi di aiuti post Covid-19

Negli Usa gli agricoltori hanno già incassato sostegni diretti per 16 miliardi di dollari, a cui si sono aggiunti 3 miliardi per l’acquisto sul mercato di prodotti da destinare agli aiuti alimentari interni

di C. S.
Associazioni di idee18/09/2020

Produzione olearia italiana in affanno: ottima qualità ma scarsa quantità al sud

Produzione olearia italiana in affanno: ottima qualità ma scarsa quantità al sud

La produzione di olio d'oliva nazionale dovrebbe attestarsi sulle 287 mila tonnellate, anche se bisognerà fare i conti con il clima, che ha favorito una maturazione precoce delle olive al Sud, e con l’andamento delle piogge e delle temperature

di C. S.

Associazioni di idee18/09/2020

Ora i 20 milioni promessi per ridurre le giacenze di olio di oliva italiano

Ora i 20 milioni promessi per ridurre le giacenze di olio di oliva italiano

E' urgente attivare le procedure per il bando Agea e ridurre le tensioni sui mercati, così scongiurando il pericolo della pratica illegale dell’olio “di carta”, utilizzato da qualche impianto disonesto per far passare come italiano un olio che non lo è

di C. S.
Associazioni di idee15/09/2020

Coldiretti si schiera contro la Regione Puglia sul bando per la rigenerazione post Xylella

Coldiretti si schiera contro la Regione Puglia sul bando per la rigenerazione post Xylella

L'associazione chiede la modifica del bando di rigenerazione agricola da 40 milioni e applaude all'azione del Ministro Bellanova per superare i vincoli paesaggistici sui nuovi impianti

di C. S.
Associazioni di idee15/09/2020

Le organizzazioni della filiera vitivinicola applaudono il Dl Semplificazioni

Le organizzazioni della filiera vitivinicola applaudono il Dl Semplificazioni

Nel provvedimento al vaglio del Parlamento alcune importanti novità per la filiera vitivinicola: dal percorso di ottenimento della Docg alle innovazioni su etichettatura e comunicazioni obbligatorie

di C. S.

Associazioni di idee04/09/2020

Metodo di coltivazione biologico opportuno e necessario, lo dice la scienza

Metodo di coltivazione biologico opportuno e necessario, lo dice la scienza

L'agricoltura biologica è la più efficiente, secondo l'istituto governativo France Stratégie. Lo studio si basa su letteratura scientifica e 23 parametri agroecologici di riferimento. E l'Italia aspetta ancora una legge

di C. S.
Editoriali04/09/2020

Dalla sovranità alla sicurezza alimentare il passo è più breve di quanto si pensi

Dalla sovranità alla sicurezza alimentare il passo è più breve di quanto si pensi

Per la transizione e affermazione ecologica dell’agricoltura c’è bisogno di territorio, come pure di programmi, progetti, strategie. Produttori e consumatori insieme non solo per dialogare, ma, anche, per essere protagonisti 

La voce dell'agronomo28/08/2020

Bilancio con guadagni record per Epap ma degli extra rendimenti si sono perse le tracce

Bilancio con guadagni record per Epap ma degli extra rendimenti si sono perse le tracce

Il risultato di gestione dell'Ente di previdenza di Dottori Agronomi, i Geologi, i Chimici e gli Attuari ha consentito nel 2019 un incremento del patrimonio netto anche a fronte della distribuzione degli extra rendimenti

di Roberto Accossu

Editoriali28/08/2020

Olio extra vergine di oliva agli indigenti a 2,28 euro/litro e per Agea è tutto in regola

Olio extra vergine di oliva agli indigenti a 2,28 euro/litro e per Agea è tutto in regola

Dalle intercettazioni del 2013 al bando Agea di oggi. Un viaggio della memoria. Non bastano le carte a posto, come dimostrano gli scandali oleari del passato. Di fronte ad anomalie occorre un quid in più

di Alberto Grimelli
Associazioni di idee26/08/2020

Il territorio italiano è fragile e ha bisogno di cure e rispetto

Il territorio italiano è fragile e ha bisogno di cure e rispetto

Cementifichiamo troppo. Gli interventi necessari per portare in salvo le persone o per ripristinare le aree danneggiate sono la diretta conseguenza del dissennato e continuo consumo di suolo che da decenni caratterizza il nostro Paese

di C. S.
La voce dei lettori24/08/2020

Olio comunitario agli indigenti, lo Stato tradisce i suoi programmi

Olio comunitario agli indigenti, lo Stato tradisce i suoi programmi

La gara, eludendo ogni criterio riferito alla qualità, ha contribuito a raggiungere una maggiore redditività e una più elevata competitività delle aziende olearie nazionali? E' la domanda retorica di Stefano Caroli, presidente di Afp

di T N