Anno 15 | 19 Agosto 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > TURISMO

Cresce la voglia di fattorie didattiche, specie in autunno

In Italia 2500 strutture si dedicano all’educazione alimentare ed ecologica delle nuove generazioni. Un milione di studenti coinvolti nella didattica in campagna

C. S.

Cresce la voglia di fattoria didattica, specie in autunno

Nelle 2500 strutture in Italia un grande contributo all’educazione alimentare ed ecologica delle nuove generazioni. Un milione di studenti coinvolti nella didattica in campagna

C. S.

La classifica dei comuni rurali preferiti dagli italiani per le vacanze

Al primo posto Amatrice (Rieti), seguita da Pescasseroli (L'Aquila) e Cogne (Aosta). Più attenzione per i parchi naturali a discapito delle destinazioni di mare e meta del turismo di massa

C. S.

Vacanze “in fattoria” a -3,7%

L’agriturismo dimostra di soffrire la crisi meno di altre strutture ricettive ma è in sofferenza anche la domanda enogastronomica

C. S.

La vendemmia da rito a prodotto turistico

Il lavoro di squadra è fondamentale per costruire un percorso culturale di integrazione tra costa ed entroterra al motto "bisogna avere nuovi occhi per scoprire i tesori al di là del mare”

R. T.

<< | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Quando il valore aggiunto non è l'olio extra vergine d'oliva