Anno 15 | 27 Maggio 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > TURISMO

Agriturismo in ginocchio nel 2012

Tranne che per Pasqua e Fine Anno, dati negativi a due cifre per tutti gli altri indicatori. Redditi giù del 15%. Per un rilancio persone competenti, ministero dedicato e sinergia fra Stato e Regioni

C. S.

Segnali positivi per gli agriturismi nelle prossime festività

Crescono del 70% le visite ai siti internet per una vacanza in campagna. La crisi premia i prezzi contenuti e la promessa di completo relax. Richieste Toscana, Lombardia e Sicilia

C. S.

L'e-commerce, se mal gestito, può penalizzare il turismo italiano

Il 20% del fatturato rischia di finire all'estero. Le principali criticità da gestire sono ritardo tecnologico e scarsa conoscenza delle lingue straniere

C. S.

<< | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

Prepariamoci a un gran cambiamento per i consumi di olio extra vergine di oliva al ristorante

L'autogol dell'olivicoltura italiana

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano