Anno 15 | 23 Settembre 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > TURISMO

Turismo senza agricoltura? Impossibile

Secondo i dati Agriturist il settore del turismo rurale ha chiuso il 2011 con un sorprendente +9,6% di presenze rispetto all’anno precedente

C. S.

L'agriturismo risente della crisi e l'Imu può essere il colpo di grazia

Redditi degli agriturismi tagliati del 17%. Migliaia di costruzioni, che potrebbero essere restaurate per l’ospitalità, saranno abbattute. Aziende a rischio chiusura

C. S.

Approvati i criteri nazionali di classificazione per gli agriturismi

Ora si aspetta solo il via libera della Conferenza Stato-Regioni. Come gli alberghi, anche gli agriturismi saranno classificati in cinque categorie

C S

Prezzi stabili per gli agriturismi italiani: 37 euro a notte

In Italia una vacanza in agriturismo è il 25% più cara che in Francia ed in Spagna. In Puglia, Toscana e Sicilia si spende di più. In Sardegna gli affari migliori

C S

Solo sugli agriturismi l’Imu peserà per quasi 2 mila euro ad azienda

La misura rischia di dare un colpo mortale al settore già alle prese con un aumento dei costi di gestione e un calo annuo delle presenze dell’8%

R. T.

Flop degli agriturismi per il ponte della Befana

Prenotazioni in ribasso del 12 per cento. Il 5 per cento in meno dell’affluenza registrata nelle festività natalizie. Caro benzina e tasse affossano il turismo rurale

C S

La manovra “taglia” le presenze in agriturismo

Per il ponte previsti solo 150mila pernottamenti. Sulle prenotazioni contenute ha influito anche la mancanza di neve nelle località ad alta quota. Regge solo la ristorazione in ambito rurale

C S

Gli esperti del turismo si incontrano a Roma

Web Hotel Revenue Seminar 2011, parte lunedì la Convention sul Revenue Management sugli strumenti necessari per affrontare con serenità il futuro

C. S.

AgrieTour, ogni posto letto salva un ettaro di terra

Per vincere la sfida europea in agricoltura occorre insisrtere con il turismo rurale

C. S.

Agriturismo sì, ma solo per adulti

In campagna con famiglia e amici. La maggior parte dei turisti continua a privilegiare la sistemazione in mezza pensione o la formula bed & breakfast

R. T.

Per il ponte di Ognissanti prenotazioni in calo dell'8%

Gli agriturismi scontano il maltempo e la crisi. Tiene la ristorazione. Cancellate le prenotazioni nelle zone della Liguria e della Toscana colpite dall’alluvione

C. S.

Il rischio di un declino irreversibile del turismo in Italia

Perso paesaggio e biodiversità. Siti archeologici e testimonianze storico-culturali senza pari al mondo, registrano incassi minimi e casi di incuria

C. S.

E' doccia fredda per il settore turistico

Toni trionfalistici con dati disomogenei. Alla vigilia di agosto 2010, avevano pianificato una vacanza 22.606 mila italiani; alla vigilia di agosto 2011 3.236 mila in meno, con una flessione del 14%

R. T.

<< | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Olio extra vergine di oliva italiano: la rabbia e l'orgoglio

Dop e Igp: serve una nuova strategia per le denominazioni d'origine dell'olio d'oliva

Dalla competenza nasce la garanzia per i consumatori, l'esempio del Mastro Oleario