Anno 16 | 12 Dicembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > SALUTE

Togliere gli zuccheri o i grassi per dimagrire?

La dieta perfetta non esiste e dipende da persona a persona. Si ipotizza che il microbioma, ovvero i microrganismi che popolano l'intestino, influenzino in maniera significativa l'assorbimento di alcuni composti rispetto ad altri

T N

Pollo, cereali e verdure preferiti dagli over 65

I nuovi sessantenni e settantenni d’Italia non si sentono anziani ma per affrontare con successo l’avanzare dell’età è necessaria una dieta completa, fare pasti frequenti e non eccedere con zuccheri e grassi

C. S.

Derivati e integratori alimentari a base di aloe potenziale pericolo per la salute

Alcune sostanze appartenenti a un gruppo di ingredienti vegetali noti come derivati ​​dell'idrossiantracene possono danneggiare il Dna. Alcune di queste sostanze hanno mostrato di provocare cancro all’intestino

C. S.

Il vino aiuta a smaltire le tossine del cercello

Secondo il Rochester Medical Center un consumo moderato di vino, due bicchieri al giorno, permetterebbe di eliminare tossine, comprese le proteine beta amiloide e tau, associate con l'Alzheimer. Tutto merito dell'alcol

C. S.

Per la salute del fegato serve l'olio extra vergine d'oliva

Al bando l'olio di girasole, secondo una ricerca dell'Università di Granada, che potrebbe provocare steatosi epatica. Il consumo di olio extra vergine di oliva riduce l'accumulo di grasso nel fegato e ne preserva la salute

T N

L'uva è un toccasana per il cuore

Gli effetti salutari derivanti dall’assunzione dell’uva da tavola fresca potrebbero contribuire a proteggere l’organismo dall’insorgenza delle malattie cardiovascolari. Tali effetti antitrombotici, inoltre, persistono anche dopo l’interruzione dell’assunzione

C. S.

La medicina popolare contro la cefalea è vincente

I rimedi vegetali usati contro la cefalea nella medicina popolare tra il XIX e il XX secolo. Circa l’80%, alla luce delle attuali conoscenze farmacologiche, presenta componenti in grado di contrastare i meccanismi alla base del mal di testa. Il 40% di queste piante era in uso già da circa 2000 anni

C. S.

Tutti i grassi nocivi per il cancro alla prostata, tranne l'olio d'oliva

Un'alimentazione troppo ricca di grassi saturi è nociva perchè indurrebbe il tumore a diventare metastatico. Anche una dieta "prudente" composta da latticini a basso contenuto di grassi, cereali integrali, frutta e verdura non è così benefica. Serve proprio la Dieta Mediterranea

C. S.

Pochi affettati per le donne in menopausa per ridurre il rischio di cancro al seno

Basta consumare due fette di insaccati al giorno o tre salsicce a settimana per aumentare le probabilità di sviluppare un tumore al seno del 20%. Per il consumo abituale, l'aumento del rischio è comunque del 10%

C. S.

I grassi buoni sono il segreto della longevità degli italiani

Sul banco degli imputati ora finiscono i carboidrati. Una dieta ricca di carboidrati, fino a rappresentare oltre il 60% dell'apporto energetico, è legata a una mortalità elevata. Ideale trarre dai carboidrati un apporto medio tra i 50-55% di energia e dai lipidi tra 20-35% dell’energia totale introdotta

C. S.

Il cibo da fast food rende più aggressivo il sistema immunitario

Un cibo troppo grasso e calorico attiva geni e percorsi metabolici che poi il nostro corpo fatica a disinnescare, anche se si è passati a una dieta più equilibrata e bilanciata. Il junk food, ovvero il cibo da fast food, viene identificato come un pericolo

C. S.

Una vecchiaia felice grazie alla Dieta Mediterranea

La qualità della vita degli anziani spesso diminuisce a causa di un senso di debolezza cronico, una fragilità che impedisce uno stile di vita attivo. Un’alimentazione ricca di vegetali, come frutta e verdura, cereali integrali, legumi e noci, potrebbe aiutare le persone di una certa età a restare sane e indipendenti. La Dieta Mediterranea è quindi il segreto dell'eterna giovinezza?

T N

Il bergamotto, quell'agrume che fa tanto bene al nostro cuore

Nessun agrume è così ricco di flavonoidi. La spremuta di bergamotto consigliata per diverse patologie. Il Consorzio del Bergamotto: ne commercializziamo 22 mila quintali l’anno, ma la crescita è esponenziale

C. S.

Quaranta grammi di formaggio al giorno per salvare le arterie

Non tutti i grassi saturi sono cattivi. In realtà mangiare formaggio con moderazione ogni giorno potrebbe avere anche degli effetti molto positivi, riducendo il rischio di infarto e ictus in maniera significativa

T N

Ripulirsi dalle scorie di pesticidi in quindici giorni

La “decontaminazione” ha funzionato per alcuni degli insetticidi più utilizzati dall’agricoltura convenzionale e per il glifosato secondo i dati delle analisi della campagna web promossa da Federbio con Isde, Legambiente, Lipu e WWF

C. S.

L'aglio, alimento utile per combattere le infezioni

Un composto solforoso attivo chiamato ajoene è in grado di distruggere componenti importanti nei sistemi di comunicazione dei batteri.  Ippocrate, considerato il padre della medicina nella Grecia antica, ne raccomandava l'uso come terapia contro varie malattie e infezioni

C. S.

Quanto relax dopo un bicchiere di birra o di vino

Secondo una ricerca della Public Health Wales NHS Trust di Cardiff le reazione emotive dei giovani dopo aver bevuto alcol non sono le stesse. Dal relax alla sicurezza di sè, dalla malinconia all'aggressività. Quale relazione tra emozioni e il consumo di alcol?

C. S.

<< | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!