Anno 16 | 24 Giugno 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Boom dell'export d'olio d'oliva tunisino

Dal mese di novembre 2017 al febbraio di quest'anno, circa 88 mila tonnellate di olio d'oliva di export. Secondo il Consiglio Oleicolo Internazionale, la Tunisia realizzerà nel corso della stagione 2017/2018, il tasso di crescita più alto al mondo per quanto riguarda i livelli di stock

La Tunisia ha esportato dal mese di novembre 2017 al febbraio di quest'anno, circa 88 mila tonnellate di olio d'oliva, ovvero il 40% della quantità che dovrà essere esportata.

Lo rende noto il ministero tunisino dell'Agricoltura, della Pesca e delle risorse idriche.

Le operazioni di raccolta e trasformazione dell'olio d'oliva per la presente stagione hanno raggiunto il 95%, senza tuttavia specificare le quantità raccolte dall'Ufficio nazionale dell'Olio tunisino, (Onh) né precisare gli introiti derivanti dalle esportazioni.

Secondo il Consiglio Oleicolo Internazionale (Coi), la Tunisia realizzerà nel corso della stagione 2017/2018, il tasso di crescita più alto al mondo per quanto riguarda i livelli di stock di olio d'oliva. (+120% rispetto alla stagione precedente)

di T N
pubblicato il 07 marzo 2018 in Tracce > Mondo

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

L'olio extra vergine di oliva non ha alcun valore

L'ultima fake news nel mondo dell'extra vergine d'oliva: le api fanno l'olio

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Tocca a voi, a nessun altro

Crollo del prezzo dell'olio di oliva? Non succede ma se succede...