Anno 15 | 23 Agosto 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

A TerraOlivo buona affermazione degli oli extra vergini di oliva tricolori

L'Italia porta meritatamente a casa 3 riconoscimenti della Top Ten del concorso e 27 medaglie assolute. Sul gradino più alto la società portoghese Acushla SA con l'olio extra vergine di oliva Acushla Gold Edition DOP che ha ottenuto il punteggio più alto al concorso

Si è appena conclusa, nella splendida cornice del The Olive Tree Hotel, l’edizione 2017 dello storico concorso oleario che si svolge annualmente in terra Santa.

Difficoltosa, per la prestigiosa pattuglia internazionale di giudici del concorso, visto l’alto livello degli extravergine in concorso, la scelta delle eccellenze olearie 2017.

Nel corso dell’affollatissima cerimonia di premiazione, condotta dai fondatori Heyal Hasson e Moshe Spak, sono stati consegnati gli ambiti premi del concorso, tra i quali i premi speciali e la Top Ten del concorso ed ancora una volta, il lento sciorinare dei nomi dei partecipanti e dei premi assegnati, ha fatto trattenere il respiro alle aziende produttrici degli oltre 630 campioni in concorso, consegnando alla storia i vincitori di questa edizione.

Grandi le novità presentate a Gerusalemme, tra le quali la dedica del premio più importante della giuria, il Best International, al prof. Raul Castellani, prematuramente scomparso e "fondatore" di TerraOlivo, premio che va al Portogallo, regione “emergente” nel settore dell’alta qualità dell’olio da olive. Così nel gradino più alto la società portoghese Acushla SA con l'olio extravergine di oliva Acushla Gold Edition DOP che ha ottenuto il punteggio più alto al concorso.

A seguire, nella speciale classifica, anche l’ottima affermazione della pattuglia olearia italiana a TerraOlivo, che strappa all’agguerrita concorrenza il premio assoluto Best Organic, attribuito all'azienda Domenica Fiore con l'olio extravergine di oliva "Olio Riserva Biologico"; mentre il premio Best of Italy è stato appannaggio della grande azienda toscana Frantoio Franci, con il suo extravergine Villa Magra.

Oltre ai citati Domenica Fiore e Frantoio Franci, premia l’extravergine Risveglio della società agricola di Massimo Mosconi.

Complessivamente bene l’Italia, che porta meritatamente a casa 3 riconoscimenti della Top Ten del concorso e 27 medaglie assolute.


Questi i premi del Mediterranean International Extravirgin Olive Oil Competition TerraOlivo.

 

Premi speciali TerraOlivo 2017:

Best International Award Raul Castellani: Acushla SA (Portogallo)

Best Organic: Domenica Fiore Olio Riserva Biologico (Italia)

Best of Italy: Frantoio Franci Villa Magra

Israel Gran Champion Trophy: Meshek Achiya

Best of Argentina: Solfrut SA Oliovita Frantoio

Best of Crete: Bio Cretan Olive Oil Ltd

Best of Greece: Hellenic Agricultural Enterprises

Best of Portugal: Acushla SA

Best of Spain: Aceite San Antonio SLU

Best of Sweet Almond: Impeltre (Spagna)

Best of Turkey: Hilmi Yildirim

Best of USA: Lucero High Harvest Blend

Best Flavored: Lucero Lime Agrumato (USA)

 

Top Ten International TerraOlivo 2017:

Domenica Fiore Olio Riserva Biologico (Italia)

Frantoio Franci Villa Magra (Italia)

Massimo Mosconi Risveglio (Italia)

Acushla SA (Portogallo)

Aceite San Antonio SLU (Spagna)

Aceite Mirasol SL Hadrianus (Spagna)

Knolive Oil SL Epicure (Spagna)

La Gramanosa SL (Spagna)

Lucero High Harvest Blend (USA)

Agrolaguna (Croazia)

 

Medaglie Gran Prestige Gold, Prestige Gold e Gold sezione Italia:

 

Gran Prestige Gold

Azienda Agricola Cristiano Antonio, Oro Don Vincenzo Dop Lametia

Azienda Agricola De Marco, Cantasole

Azienda Agricola Il Brolo, Il Brolo Casaliva Dop Garda Bresciano

Boni Francesca, Olio Traldi Eximius

Domenica Fiore, Domenica, Fiore Olio Reserva Biologico

Domenica Fiore, Domenica, Fiore Olio Veritas Biologico

Frantoio Franci, Villa Magra

Frantoio Romano, Frantoio Romano Gold Bio

Frantoio Romano, Frantoio Romano Ortice Riserva

Frantoio Romano, Frantoio Romano Picholine

L´Arte Del Olivo, L´Arte Dell Olivo Cortona

Massimo Mosconi Società Agricola, Risveglio

Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm, Trefórt

Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm, Ca’Rainene Classico

 

Prestige Gold

Az. Agricola Mandranova, Mandranova Nocellara

Azienda Agricola Fattoria S. Anastasia, Tenuta Vasadonna Nocellara Etnea

Azienda Agricola Il Brolo, Il Brolo Leccino Dop Garda Bresciano

Azienda Agricola Il Brolo, Il Brolo Blend Dop Garda Bresciano

Azienda Agricola Pannarale Mario, Casino Mezzanola

Aziende Agricole Di Martino SAS, Schinosa

Domenica Fiore, Domenica Fiore Olio Monaco Biologico

Domenica Fiore, Domenica Fiore Olio Novello Biologico

Frantoio Franci, Frantoio Franci Igp Toscano

Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm, Ca’Rainene Monocultivar Drizzar

 

Gold

Azienda Agricola Il Cervo Rampante, Il Cervo Rampante Biologico

Azienda Agricola Santa Tecla Di Rita Licastro, Domina e Terra Ottobratico

L´Arte Del Olivo, L´Arte Dell Olivo Tuscany


Auguri e congratulazioni a tutti i vincitori dell’ottava edizione di TerraOlivo 2017 ed in particolare alla pattuglia tricolore in Terra Santa.

 

di Antonio G. Lauro
pubblicato il 19 giugno 2017 in Tracce > Mondo

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Quando il valore aggiunto non è l'olio extra vergine d'oliva