Anno 16 | 12 Dicembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > ITALIA

Traffico internazionale di zucchero per adulterare il vino

Scoperta dalla Guardia di Finanza una rete che riforniva di zucchero, importato da Croazia, Isole Mauritius Serbia e Slovenia, compiacenti imprenditori vitivinicoli in Campania, Puglia, Sicilia e Veneto

C. S.

Il miele non va solo mangiato, va degustato

Più cultura su un prodotto che si associa solo alla dolcezza ma che invece nasconde molte sfaccettature, profumi e sapori. Grazie all'associazione Ambasciatori dei mieli si cerca un percorso di consivisione e scoperta, anche grazie agli honey bar

Maria Mastroserio

Gli italiani delusi dal gusto di frutta e verdura

Freschezza e gusto sono i due driver principali per guidare i consumi di ortofrutta ma gli italiani sono delusi. Il sapore dei pomodori è peggiorato per il 56% dei consumatori, quello delle fragole per il 54% e poi ancora cattive le albicocche, le ciliegie e i meloni per un italiano su tre

C. S.

La Dop dell'olio extra vergine di oliva Chianti Classico scommette sulle varietà autoctone

No a contaminazioni con varietà di altri territori o altre nazioni perchè "la qualità non basta, occorre la caratterizzazione territoriale" secondo il neo Presidente Gionni Pruneti che vuole sempre più aziende e oliveti iscritti alla denominazione d'origine

T N

Sempre più sostenibile la viticoltura italiana

Anche Argiolas, Rivera e Marchesi Antinori siglano gli accordi volontari con il Ministero dell’Ambiente per misurare e migliorare le proprie prestazioni di sostenibilità. I)l numero di aziende aderenti arriva a sessanta

C. S.

Innovazione e pacificazione per il futuro dell'agroalimentare

All'inaugurazione dell'Accademia dei Georgofili presentato il progetto “Filiera Italia”, prima organizzazione di filiera costituita al 50% dal mondo agricolo più rappresentativo del Paese e al 50% dalle più importanti industrie alimentari italiane. L’obiettivo principale di questa organizzazione è quello di superare la contrapposizione tra industria e agricoltura

C. S.

L'evoluzione di consumi e consumatori di olio extra vergine di oliva italiano

Per valorizzare le migliori produzioni occorre un upgrading culturale come avvenuto per il vino, per associare storia, origine, filiera produttiva a un consumatore evoluto, che si nutre consapevolmente ed è portatore di uno stile di vita moderno e sportivo

C. S.

L'agricoltura del futuro? Sostenibilità globale e totale

Al centro della cerimonia di inaugurazione del 211° Anno Accademico dell’Accademia Nazionale di Agricoltura focus sul rapporto tra ambiente, economia e mondo dell’agroalimentare

C. S.

I futuri dottori agronomi si confrontano sull'olio extra vergine d'oliva di eccellenza

Sono 15 gli Istituti Agrari che hanno superato le selezioni di Oli d'Italia. Il premio in palio consiste nella pubblicazione delle schede degli Istituti e delle recensioni degli extravergine testati e ritenuti idonei, sul numero di giugno 2018 del mensile Gambero Rosso

C. S.

La contraffazione del vino vale 83 milioni di euro in Italia

Davanti ad un mercato che non ha più confini, è quindi fondamentale difendere la propria unicità. Sono ben poche le aziende vitivinicole che hanno pensato di tutelare la propria etichetta

C. S.

Un extra vergine monovarietale non è solo olio

Troppo spesso si ritiene che le varietà di olivo diano tutti gli stessi sentori, le stesse percezioni. Durante il weekend in mono è stato invece rotto un altro tabù, aprendo la strada ad altre sorprese ed esperienze nel mondo olivicolo

Alfredo Marasciulo

Debutta Olearia, la rete museale dell'olio e dell'oliva del Mediterraneo

Nel corso di RotOlio importanti momenti di approfondimento e presentazione di significative iniziative culturali. E' emersa la necessità di impiegare più risorse per la promozione, per la ricerca, la sperimentazione e nell’assistenza tecnica a favore della Sicilia olivicola

Leo Prinzivalli

Amarone e Brunello di Montalcino i più cliccati on line

Tra i vini di lusso on line spopolano Amarone e Brunello di Montalcino. Il consumatore di questi vini è evoluto e spende circa 500 euro all'anno in etichette premium, tra cui anche Champagne e Franciacorta 

C. S.

Ercole Olivario 2018: sul podio Sardegna seguita da Lazio e Puglia

Chiusa la XXVI edizione del concorso nazionale per la valorizzazione delle eccellenze olearie territoriali italiane. Quest'anno, in collaborazione con l'Ice, si punta alla Russia con giornalisti e blogger russi specializzati in food e viaggi, che hanno potuto seguire le fasi finali del concorso

C. S.

Premiati a Sorrento i migliori extra vergini di oliva Dop e Igp

E' l'Igp Toscano del Frantoio Franci di Montenero, nel grossetano, il vincitore dell’edizione 2018 del Sirena d’Oro, sia nella categoria Dop e Ipg che in quella Bio. Ospiti d'onore dell'edizione 2018, le produzioni del Giappone, grazie al gemellaggio con la città di Kumano

C. S.

Alleanza tra Filiera Agricola Italiana spa e Lidl Italia per il 100% italiano

Accordo tra la catena di discount tedesca e Coldiretti. In esclusiva in oltre 600 punti vendita con un progetto che valorizza il patrimonio agroalimentare del territorio attraverso una produzione etica e totalmente tracciabile

C. S.

<< | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!