Anno 16 | 12 Dicembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > ITALIA

L'Italia primeggia all'EVO IOOC di Paestum

Quest'anno 502 oli in concorso da venti paesi, con una assoluta biodiversità certificata dalle 156 diverse varietà in gara. L'Italia si aggiudica il maggior numero di Special Awards, seguita a sorpresa da Brasile e Grecia. Spagna sottotono con meno di trenta Gold Medal

T N

Dal valore del territorio al reddito per gli abitanti: la storia del Prosecco docg

L'economia del Prosecco ha garantito ai residenti dei 15 comuni che compongono il territorio, una crescita costante del reddito. È inoltre cresciuta l'inclusione sociale con l'incremento dell'istruzione. Ancora molte opportunità non sfruttate dal turismo

C. S.

Gli italiani consumano meno pasta, ci salviamo grazie all'export

Crescono i competitor stranieri, turchi in testa. L’Italia rimane comunque forte dei suoi primati, della sua storia e della sua tradizione culturale e rappresenta ancora ad oggi il 67% della produzione europea e circa un quarto dell’intera produzione mondiale

C. S.

Cambia la geografia olearia: Costa d'Oro parla francese

L’operazione tra il gruppo industrial-finanziario Avril e l'umbra Costa d'Oro segna la nascita del terzo gruppo mondiale dell’olio di oliva di marca, in un contesto di mercato internazionale in crescita

C. S.

Successo per la prima tappa del tour italiano sul biologico

E’ partito da Milano sabato 12 maggio il grande tour di FederBio nelle più importanti città d’Italia. Al primo appuntamento si sono presentati migliaia di curiosi visitatori. Si è parlato di benessere animale ma anche di pesticidi

C. S.

Sapori e profumi degli oli monovarietali d'Italia, quanti piacevoli incontri

La Rassegna rappresenta tradizionalmente un momento d'unione. Senza nascondere i problemi sotto il tappeto, si cerca di guardare oltre, facendo piacevoli scoperte di gusto e con gusto

Donatella Di Sebastiano

Troppa scelta: asciugare lo scaffale

Il giro d’affari dell’industria food&beverage vale oltre 130 miliardi di euro e coinvolge più di 465.000 occupati nell’attività di 56.000 imprese, generando il più elevato valore aggiunto tra tutti i settori del manifatturiero italiano

C. S.

Il mondo dell'olio d'oliva italiano tra criticità e speranza

Dall'avanzata di Xylella fastidiosa alla vittoria del panel test, dall'alleanza con i consumatori fino alla necessità di trovare, ancora, un metodo per ricercare il deodorato in modo da sconfiggere frodi e contraffazioni. A Bari gli stati generali della Filiera Olivicolo Olearia Italiana

T N

L'olio extra vergine di Puglia Igp è una realtà

Un’antica moneta romana, risalente all’epoca dell’imperatore Traiano e raffigurante una donna con in mano un ramo di olivo, rappresenterà il logo distintivo del marchio Igp Puglia

C. S.

Amarone contraffatto, è l'ora di patteggiamenti e condanne

L'indagine, avviata nel 2016, ha anche accertato accertati illeciti amministrativi per oltre 500mila euro e si stima che il valore della contraffazione ammonti a circa tre milioni di euro

C. S.

Milano, Roma e Napoli: una campagna di promozione degli oli e delle olive da tavola

Valorizzazione e commercializzazione degli oli extravergini di oliva e delle olive da mensa, con particolare riferimento a quelli di qualità certificata: questi i principali obiettivi della campagna di promozione nata su iniziativa del Ministero delle Politiche Agricole e di Borsa Merci Telematica Italiana

C. S.

Dal passato al futuro, le lezioni per far rivivere la cultura dell'olio extra vergine d'oliva

Dall'Enoteca italiana, ormai chiusa, fino a nuovi percorsi, come il Buonolio Salus Festival. Capire, dal passato, le chiavi di successi culturali, promozionali e anche commerciali per farli rivivere nel presente, con nuove declinazioni e nuovi compagni di viaggio

La Calabria olivicola vola a Roma ed è subito successo

A Olio in Città erano presenti ben 60 aziende produttrici oltre ai consorzi di tutela DOP e IGP della Regione. La Calabria dell'olio di qualità sta portando avanti un modello di sviluppo che, come emerso dal convegno, diventerà un esempio ed un riferimento per tutti

Rosario Franco

La Calabria pronta a un aiuto concreto per i produttori olivicoli

Tre i punti fondamentali affrontati dal tavolo tecnico: l'importanza di un fondo di garanzia, la valorizzazione dell'olio extra vergine d'oliva calabrese attraverso l'IGP e la funzione fondamentale dei centri di stoccaggio

C. S.

Contro Xylella fastidiosa serve un nuovo decreto d'emergenza

Michele Emiliano lamenta una struttura normativa inadeguata, proprio mentre il Commissario europeo Vytenis Andriukaitis anuncia una visita affermando che le misure alternative contro Xylella valgono solo "laddove l'eradicazione del batterio non è più possibile"

T N

La Toscana dell'olio d'oliva rappresentata da 42 eccellenze

I 42 oli selezionati, tutti certificati Dop o Igp, rappresentano il meglio della produzione regionale per l'ultima campagna olearia, ottenuta attraverso una particolare attenzione dedicata dalle aziende alle fasi di coltivazione, raccolta, trasformazione, conservazione e confezionamento

C. S.

<< | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!