Anno 15 | 26 Settembre 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Flavor sale in cattedra a vantaggio dell'extra vergine di qualità

Dopo la sua nascita nel dicembre 2012, ecco gli esperti dell'associazione che hanno fatto il loro debutto in un corso di formazine presso l'Università politecnica delle Marche

Colori, profumi, sapori… imparare ad utilizzare i nostri organi di senso, capire ciò che mangiamo, “assaporare” l’ambiente che ci circonda, riuscire a codificare le nostre sensazioni, ritrovare odori persi nei meandri della nostra memoria e definire correttamente ciò che degustiamo.

Tutto questo è FLAVOR – culturadigusto, un’Associazione di Assaggiatori Professionisti che grazie alle loro abilità sensoriali ed alle competenze tecniche, valutano la qualità dei prodotti agroalimentari e si adoperano per formare ed educare il consumatore, creare dei gruppi di assaggio (Panel) su singoli prodotti e trasmettere le competenze sull’analisi sensoriale ai giovani, alle scuole, realizzando importanti sinergie con Enti, Istituzioni, Università ed Istituti di ricerca, a livello locale, nazionale ed internazionale.

FLAVOR si è costituita a dicembre 2012 presso l’Istituto Alberghiero “A. Einstein - Nebbia” di Loreto (AN), dove è già presente l’Osservatorio di Cultura Enogastronomica, con il quale è possibile tenere uno sguardo attento al mondo della gastronomia e avviare anche collaborazioni con i futuri chef affinchè continuino a mantenere una forte attenzione agli aspetti sensoriali delle materie prime, per realizzare una gastronomia di qualità e di sicuro successo.

Trai Soci fondatori di FLAVOR, provenienti in gran parte dalle Marche, ma anche da Emilia Romagna, Lombardia, Sardegna, Trentino e Veneto, si annoverano diversi esperti assaggiatori con decennale esperienza nel settore. Presidente dell’Associazione: Tonino Cioccolanti; Vice - Presidenti: Barbara Alfei e Sandra Barboni. Consiglieri: Federico Cappelletti, Donatella Di Sebastiano, Fausto Malvolti, Demetrio Ruffini, Ugo Testa, Silvano Zannotti.

La neonata Associazione ha già programmato e realizzato diverse iniziative: dai corsi di idoneità fisiologica per assaggiatori di olio di oliva vergine, in conformità alla normativa comunitaria per formare assaggiatori professionisti, alle serate informative e ai corsi divulgativi per l’assaggio di olio, miele, formaggi, ecc… rivolti ai consumatori.

Particolare attenzione inoltre viene prestata alla collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado per formare futuri tecnici o consumatori consapevoli.

 

Il debutto di FLAVOR all’Università Politecnica delle Marche

L’EXTRAVERGINE SALE IN CATTEDRA

La neo nata Associazione di assaggiatori professionisti ha messo in campo le sue competenze e le professionalità in Ancona, nel mese di Marzo s.v., in occasione della realizzazione del corso di Idoneità Fisiologica all’Assaggio degli Oli Vergini di Oliva, per conto dall’AIOMA - Associazione Interregionale Olivicola del Medio Adriatico, iniziativa realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università Politecnica delle Marche e le Associazioni studentesche/culturali Universitarie “La Coccinella” e “Gulliver”. Il corso ha rappresentato un momento di formazione, non solo per gli addetti del settore olivicolo-oleario e i tecnici agronomi, ma anche per gli studenti dell’Ateneo Dorico che hanno avuto il riconoscimento di crediti formativi utili al completamento del piano di studi. Diversi i docenti coinvolti, tra cui: Barbara Alfei - Capo Panel ASSAM-Marche, responsabile del corso per il rilascio dell’attestato di idoneità fisiologica all’assaggio; Davide Neri ed Enrico Maria Lodolini – D3A Università Politecnica delle Marche, responsabili del corso per rilascio dei crediti formativi; Fausto Malvolti, coordinatore AIOMA e direttore del corso, oltre agli assaggiatori esperti dell’Associazione Flavor che con competenza e professionalità hanno garantito la buona riuscita del corso.

L’iniziativa ha riscosso un forte successo tra i partecipanti, tanto che gli organizzatori sono già al lavoro per programmare altri eventi analoghi di sicuro interesse.

Le attività dell'associazione verranno pubblicizzate e promosse attraverso il sito web www.associazioneflavor.it

Per info info@associazioneflavor.it

di C. S.
pubblicato il 13 aprile 2013 in Tracce > Formazione

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Olio extra vergine di oliva italiano: la rabbia e l'orgoglio

Dalla competenza nasce la garanzia per i consumatori, l'esempio del Mastro Oleario

Troppo gossip nel mondo dell'olio d'oliva italiano