Anno 15 | 23 Agosto 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Campagna di controlli in vendemmia: ecco il vademecum

In occasione dell’inizio della campagna vendemmiale per l’anno 2017/2018, è stato pubblicato sul sito del Mipaaf un vademecum per tutti gli operatori del settore, nel quale sono riassunti i principali adempimenti a carico delle imprese vitivinicole, le norme di riferimento e le disposizioni applicative.

L’ICQRF ha già intensificato i controlli innalzando il livello di attenzione e contrasto degli eventuali comportamenti non regolamentari che dovessero verificarsi nel corso della raccolta e movimentazione delle uve, delle operazioni di trasformazione e della circolazione dei prodotti e dei sottoprodotti vitivinicoli ottenuti. Sono previsti anche controlli sui prodotti in ingresso ai porti e sulla produzione dei mosti concentrati e dei mosti concentrati rettificati.

Per la campagna vendemmiale 2017 ci sono alcune novità che riguardano gli operatori:
- l’utilizzo per la prima volta in Italia e nell’UE, del registro dematerializzato, la cui tenuta è entrata in regime definitivo dal 1° luglio 2017;
- l’applicazione delle norme del Testo unico sul Vino: il nuovo quadro di riferimento garantirà la certezza del diritto e la diminuzione del contenzioso, anche attraverso il nuovo strumento del ravvedimento operoso, che si aggiunge a quello della diffida già introdotto grazie al decreto “Campolibero”.

di C. S.
pubblicato il 04 agosto 2017 in Strettamente Tecnico > Mondo Enoico

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Quando il valore aggiunto non è l'olio extra vergine d'oliva