Anno 16 | 10 Dicembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Enoliexpo, a Bari la fiera dei macchinari, tecnologie e servizi per la produzione di olio e vino

Dal 21 al 23 febbraio a Bari macchinari, tecnologie, attrezzature, prodotti e servizi per le attività negli oliveti e nei vigneti. Durante l'esposizione interverranno i massimi esperti del settore, in materia di gestione sostenibile, di trasformazione, di strategie e mercati 

Nuovo padiglione espositivo già praticamente al gran completo per EnoliExpo - la fiera nazionale di riferimento per l’olivicoltura e la vitivinicoltura - in programma a Bari da giovedì 21 febbraio a sabato 23 febbraio 2019.

La scelta della Nuova Fiera del Levante per la quarta edizione di questa manifestazione ha trovato pieno consenso tra gli operatori economici, tenuto conto del potenziale di una regione che detiene quasi la metà della produzione olivicola nazionale ed una importante fetta di quella vitivinicola, ma anche di un Sud che torna protagonista, sotto il profilo espositivo, in un settore che lo vede dominante.

Il nuovo padiglione espositivo di Bari vedrà la presenza di tutte le principali aziende produttrici di macchinari, tecnologie, attrezzature, prodotti e servizi per le attività negli oliveti e nei vigneti, per i processi di lavorazione e trasformazione in frantoio e cantina, per le attività di imbottigliamento, packaging e commercializzazione.

Autorevolissimo il parterre dei relatori ai convegni in programma nella tre giorni: grazie ad un autorevole comitato scientifico, a Bari interverranno i massimi esperti del settore, in materia di gestione sostenibile, di trasformazione, di strategie e mercati su cui puntare.

Il pieno coinvolgimento del Ministero delle Politiche Agricole, della Regione Puglia, delle altre istituzioni, del mondo della ricerca e delle associazioni professionali contribuisce a rendere EnoliExpo un contenitore inclusivo e partecipato da tutti i più importanti attori del mercato dell’olio e del vino.

Particolarmente incisiva l’azione di marketing, assolutamente mirata tra gli operatori professionali, per una larga partecipazione di pubblico selezionato ed interessato a conoscere le novità proposte dal mercato in materia di vitivinicoltura e olivicoltura.

di C. S.
pubblicato il 29 novembre 2018 in Strettamente Tecnico > Eventi

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!