Anno 15 | 23 Agosto 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Rilevazione del 29 settembre 2016

Dopo la leggera diminuzione di prezzo registrata in Grecia la settimana scorsa, segnaliamo per questa origine un lieve aumento di prezzo. Stabile il mercato spagnolo, in attesa delle stime della prossima campagna , che potrebbero risultare piu' basse, nel caso non si registrassero piogge nelle prossime settimane.
Leggero aumento anche sul mercato nazionale, le notizie non troppo positive sulla prossima campagna, preoccupano i produttori e di conseguenza gli oli di qualità, vengono proposti a prezzi piu' elevati sul mercato.
Stabile il prezzo dei raffinati di oliva.

Marcello Scoccia
Vice Presidente e Capo Panel ONAOO
Mercato Rilevazione
del 23-09-2016
Rilevazione
del 29-09-2016
  Var %
Andria 4.12 4.18 1,46%
Grecia 3.35 3.40 1,49%
Andaluso Picual 3.45 3.45 0,00%
Tunisia 3.25 3.25 0,00%
Biologico Italia 4.70 4.75 1,06%
Biologico Ue 4.20 4.20 0,00%
Olio di oliva raffinato 3.25 3.25 0,00%
Olio di sansa di oliva 1.45 1.45 0,00%

Per poter visualizzare il grafico dell'andamento dei prezzi è necessaria la registrazione.
Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.


pubblicato il 29 settembre 2016 in Strettamente tecnico > Borsino dell'olio

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Quando il valore aggiunto non è l'olio extra vergine d'oliva