Anno 16 | 22 Ottobre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

RACCONTI > EMOZIONI DI GUSTO

La lunga vita dell'olio extra vergine di oliva di qualità

Dopo l'estate cosa resta di un olio extra vergine di oliva? Svaniti i profumi se ne perde anche il fascino? I campioni si riconoscono sempre perchè sanno regalare emozioni anche dopo un'estate calda. Ecco qualche nome di chi ha superato il test

0

Fausto Borella

Olio extra vergine d'oliva e sottoprodotti di pomodoro, un matrimonio celebrato dall'Università di Bologna

Tolly si differenzia dagli altri olii vegetali arricchiti o aromatizzati già presenti in commercio poiché questi sono ottenuti tramite l’aggiunta alla base oleosa di composti bioattivi in una fase successiva del processo, e non mediante un processo meccanico-fisico simultaneo

C. S.

Il sogno di domani per l'olio d'oliva italiano, si parte da Tufara

Una serata al lume di candele e di torce, con l’olio grande protagonista in un territorio vocato all’olivo ed alla sua varietà eletta, lo Sperone di gallo. Pensando all'abbinamento e alla nascita di una nuova figura professionale: gli educatori di olio extra vergine d'oliva

Gentile di Mafalda, una cultivar sinonimo di passione

Una giovane azienda molisana ha riscoperto un’antica cultivar che è diventata la bandiera del suo modo di lavorare: un’olivicoltura moderna attenta al passato, al territorio, fatta con infinita passione

Nel blu dipinto di blu, con l'olio extra vergine di oliva si può osare

Oli'n blu non è solo una bottiglia né solo design. Non è solo creatività e sensibilità, è un modo di rivedere il prodotto olio extra vergine d'oliva sul lato umano, emozionale. Quello che tocca i ricordi e l'anima

Alberto Grimelli

Dal Salento nasce Ruezzu, un olio extra vergine di oliva che crede nella sostenibilità

A Ugento una masseria a gestione familiare dove nasce un olio extra vergine di oliva da Cellina di Narò e Ogliarola salentina. Dalla cima di rapa al naso fino all'amarognolo della rucola in bocca. Un piacere per il palato

L'olio extra vergine di oliva perfetto esiste: è la Cima di Mola di Pietro Intini

Assaggi e riassaggi, il prodotto è sempre lo stesso, sempre magicamente emozionante e affascinante. La media era 99,99 ma quello 0,01 mi era sembrato uno smacco per quell’olio e il produttore. E allora 100/100

2

Piero Palanti

Valorizzare l'olio extra vergine d'oliva nuovo è una questione di gusto

L'extra vergine nuovo o novello è una festa per il palato con sentori freschi e inconsueti. La campagna olearia in corso sta regalando molte gradevoli sorprese, da abbinare in maniera semplice e gustosa. La valorizzazione passa dal piatto e da come si comunica l'uso dell'olio di oliva in cucina

0

Piero Palanti

Perseo&Medusa, un vino da 330 mila euro a bottiglia

Un progetto che fa del vino un oggetto da collezione, di più: da fondo di investimento. 600 bottiglie all'anno, prodotte dall'imprenditore Pier Paolo Giglioni, di cui la numero 3 volata a Shangai. Trattative in corso con Jp Morgan e Morgan Stanley

Graziano Alderighi

L'olio extra vergine di oliva è prima di tutto una storia di persone

Si può parlare della tecnica produttiva, delle caratteristiche organolettiche, di quelle chimiche. Tutto questo però mette in ombra l'aspetto più importante: il racconto

Piero Palanti

Vega, un olio extra vergine di oliva spaziale, che viene dal salernitano

Miglior blend per la Guida Gambero Rosso, un extra vergine frutto dell'unione tra Frantoio e Itrana nel mezzo del parco del Cilento. Dalla passione della famiglia Ambrosio è nato Vega, "uno degli oli più affascinanti che la Campania ci ha regalato in questa campagna olearia"

Stefano Polacchi

Angelina Jolie e Brad Pitt si lanciano nel business dell'olio d'oliva

Prodotto nello Chateau Miraval, l'extra vergine biologico dei due divi di Hollywood  è venduto a 29 euro per bottiglie da mezzo litro. Sette le varietà tradizionali che lo compongono: Tanche, Lucques, Aglandau, Verdale, Pichouline, Cayon e Arboussane

T N

La legalità vince in Sicilia: il vino biologico TerraNova

Il vino è ottenuto dai campi sequestrati alla mafia nell'agro di Castelvetrano e prende il nome dal giudice Cesare Terranova, assassinato dalla mafia a Palermo il 25 settembre del 1979. Dai vigneti sottratti al potere mafioso è possibile creare un'economia nuova, pulita

C. S.

Gli oli extra vergini d'oliva della Basilicata, una piacevolissima sorpresa

in attesa di conoscere quale sarà la regione reginetta della prossima campagna olearia, salutiamo l'annata 2015/16 celebrando la Basilicata che sta crescendo molto in termini di qualità e rappresenta il Sud che può vincere

Stefano Polacchi

Laddove dominano Rotondella e Ravece, c'è Madonna dell'Olivo

La Campania sa sfoggiare oli extra vergini di oliva di prim'ordine, partendo dalla riscoperta delle cultivar locali.  In provincia di Salerno, vicino Santuario della Madonna dell'Olivo risalente al XVI secolo, c'è l'azienda di Antonino Mennella

Stefano Polacchi

Buono e conveniente, l'olio extra vergine d'oliva al giusto rapporto qualità/prezzo

E' il Gold Ernico Bio dell'Agricola degli Ernici l'olio col migliore rapporto qualità/prezzo secondo il Gambero Rosso. Una realtà di riferimento nella provincia di Frosinone. Novanta ettari olivetati con varietà tipiche della ciociaria

Stefano Polacchi

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!