Anno 15 | 23 Gennaio 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

PENSIERI E PAROLE > MASSIME E MEMORIE

Umberto Veronesi: "i vegetariani vivono meglio, perché si ammalano meno"

L'oncologo di fama mondiale, già da anni, aveva fatto una scelta drastica per la sua alimentazione. Una decisione anche etica, come ebbe a sottolineare. E' noto però che una dieta equilibrata riduce di almeno il 30% il rischio di ammalarsi di cancro

T N

Dario Fo: "impastare significa mischiarsi l'un l'altro, amarsi e congiungersi"

Lo sguardo del premio Nobel Dario Fo sul cibo è stato quello di un'artista. Nel "Mistero Buffo" una storia rurale di soprusi e prevaricazioni, che spiega il vero significato della figura del giullare

T N

Gli agricoltori ricevano il giusto compenso: parola di Papa Francesco

La terra è un dono di Dio i cui benefici devono essere divisi equamente. "Grazie piccolo agricoltore. Il tuo contributo è essenziale per tutta l'umanità. Come persona, figlio di Dio, meriti una vita degna" ha detto Papa Francesco in un videomessaggio sulle intenzioni di aprile dell'Apostolato di preghiera

C. S.

Quando lo Stato è a difesa del libero mercato

Poche righe per ricordare, con le paroloe di Luigi Einaudi, perchè la struttura statale è baluardo del libero mercato. Nelle parole di un acceso liberista, il senso e il fondamento dello Stato come presidio della legalità

T N

Papa Francesco: "non c’è umanità senza coltivazione della terra"

Le riflessioni agricole del Papa in occasione dell'incontro con Coldiretti: "la sfida è: come realizzare un’agricoltura a basso impatto ambientale? Come fare in modo che il nostro coltivare la terra sia al tempo stesso anche un custodirla? Solo così, infatti, le future generazioni potranno continuare ad abitarla e a coltivarla."

1

T N

L'olivo e l'olio nel pensiero e nelle parole dei poeti: da D'Annunzio a Lorca, da Neruda a Montale

Una pianta millenaria che ha ispirato nell'antichità quanto nella modernità. E' possibile recuperarne il valore storico e paesaggistico anche con qualche buona lettura, da condividere con gli amici, magari sotto l'ombrellone.

A tutti voi buone vacanze!

Teatro Naturale riprenderà le pubblicazioni dal 25 agosto

T N

Siamo schiavi del cibo che costa poco

Numerosi dirigenti delle grandi multinazionali dell'alimentazione si sforzano di evitare i propri prodotti e vogliono condurre una vita sana, fino a spingersi a voler battere la loro industria al suo stesso gioco

T N

Un carico di speranza, serenità e ottimismo per un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo

Tornano le Feste. E' il momento di stringersi in famiglia e di salutare con gioia gli amici, vicini e lontani. E' tempo di raccontare e ascoltare, guardando con fiducia al domani perchè "la mattina dopo, il buon Dio fece splendere un meraviglioso sole d'inverno sulla terra candida" come ci ricorda Grazia Deledda. Un affettuoso augurio a tutti i nostri lettori e anche ai casuali visitatori

T N

Agricoltura pilastro dello Stato. Ma lo è ancora?

Nei secoli è cambiato il rapporto tra potere politico e istituzionale e il settore primario, l'agricoltura. In alcuni aforismi di Napoleone Bonaparte un concetto quantomai attuale dei rapporti tra i comparti economici

T N

Le piante, questi esseri meravigliosi, così simili all'uomo

Le riflessioni e le esperienze Jagadish Chandra Bose, fisico e botanico indiano dalla spiccata sensibilità che produsse lavori pionieristici sulla crescita delle piante e sulle loro reazioni in presenza di campi elettromagnetici, ma anche ardite similitudini

T N

L'olivo di Alberto Bevilacqua

Un ricordo del grande scrittore, poeta e regista attraverso una sua immagine, fortemente evocativa della pianta della pace, e un suo pensiero

C. S.

Custodire il creato è parte del progetto di Dio

Papa Francesco: "il verbo "coltivare" mi richiama alla mente la cura che l'agricoltore ha per la sua terra"

C. S.

Le cose impossibili accadono sempre!

Una gioiosa affabulazione sul racconto biblico di Vittorio Salvati e Paola Cerana, partendo dall’ipotesi che Adamo ed Eva siano figure reali

T N

I ravioli in terra di Cina. Tutti li vogliono fatti in casa

Nel più recente libro del grande scrittore Mo Yan, per le edizioni Nottetempo, lo sguardo su un pezzo di storia con l’affresco di una società in grande evoluzione

T N

Il castagnaccio di Petroni

In un racconto di Clara Sereni emerge un tratto caratterizzante della cucina maremmana

T N

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Qual'è il giusto prezzo per un quintale di olive?

Prepariamoci a un gran cambiamento per i consumi di olio extra vergine di oliva al ristorante

C'erano una volta gli olivicoltori

L'autogol dell'olivicoltura italiana

Niente scuse per chi non sa fare l'olivicoltore